Fagioli cannellini

 

I fagioli cannellini sono una fonte di proteine indispensabili per la tua dieta e la tua cucina naturale. Ho voluto selezionarli per te perché questi legumi, coltivati in agricoltura biologica, rispettano l’ambiente e mantengono le migliori qualità che la natura gli regala.

Una delle loro caratteristiche più importanti è l’assenza di glutine, che li rende ideali nel caso in cui tu fossi intollerante a questo elemento.

Puoi usare i fagioli cannellini nelle ricette di tutti i giorni, per servirti delle loro preziose proprietà nutritive e arricchire la tua alimentazione quotidiana con il loro sapore delicato: per portarli in tavola, realizza insalate e zuppe aggiungendo anche i cereali che più ami.

Peculiarità

I fagioli cannellini sono facili da riconoscere, proprio grazie al loro color avorio: questi legumi, infatti, sono conosciuti anche come fagioli bianchi.

Le piante del fagiolo cannellino iniziano la loro vita quando, in primavera, vengono seminate in terreni ricchi, irrigati e fertili. Questi legumi, poi, rientrano nel gruppo dei fagioli da sgranare e la raccolta dei semi può avvenire quando i baccelli sono ancora freschi oppure lasciando seccare la pianta, per raccoglierli già secchi.

Inoltre, grazie alla sua presenza, la pianta del fagiolo scoraggia la crescita di piante infestanti e contribuisce a mantenere umida la terra.

Proprietà

Le proprietà nutritive dei fagioli cannellini sono tantissime: questi legumi contribuiscono alla tua dieta apportando carboidrati complessi, sali minerali, vitamine e fibre.

In questi fagioli troverai potassio, ferro, manganese, fosforo, calcio, selenio e zinco. E se i minerali non sono abbastanza, i cannellini ti regalano i benefici delle vitamine del gruppo B e della niacina PP.

I fagioli cannellini sono ideali per combattere calcoli renali e diarrea, e per mantenere bassi i livelli di glicemia e colesterolo nel sangue.

Prodotti