Pomodoro siccagno

 

Il pomodoro siccagno è un vero concentrato di sapore e alleato speciale per il tuo benessere. È un portento della natura e della tradizione agricola siciliana, un prodotto di altissimo pregio che ho selezionato con cura per te, per realizzare la mia passata e la salsa bio.

Peculiarità

Retaggio di una tradizione quasi perduta e recuperata solo di recente, il pomodoro siccagno viene coltivato durante le torride estati dell’entroterra siciliano, senza essere irrigato. Grazie alle sue caratteristiche, al terreno in cui cresce e alla particolare tecnica di coltura, il siccagno è ricco di proprietà organolettiche e nutritive: vitamine, minerali e gusto, il tutto in pochissime calorie.

Fasi della coltivazione

I terreni, particolarmente argillosi e caratterizzati da un’ottima fertilità, vengono lavorati per accogliere il pomodoro siccagno nel periodo tra Marzo e Aprile. Grazie all’autoregolazione idrica del terreno, la maturazione avviene senza necessità di irrigare. Tra Luglio e Agosto, il siccagno è pronto per essere raccolto, trasportato negli stabilimenti Ivan Di Forti e trasformato entro 24h. 

Coltivatore

La Fattoria Di Gèsu di Villalba (CL) è l’unico presidio Slow Food in Italia per il pomodoro siccagno.  

Sin dal 1850, in un territorio ostile ma unico dal punto di vista agrario, la famiglia Di Gèsu custodisce la biodiversità delle specie autoctone.

Proprietà
  • Antiossidante
  • Betacarotene
  • Vitamina C

Prodotti

Loading...

Ingredienti: Pomodoro siccagno 100% proveniente da agricoltura biologica.

 3,76